La Chiave Orgonica

Alla scoperta delle verità nascoste

Scie chimiche: la parola ai Testimoni di Geova

Pubblicato in Religione / Scie chimiche
1
Share on Facebook237Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Email this to someone

Geova odia le scie chimichePremetto che non sono religiosa ma credo nella libertà di religione, anche questo blog condivide il mio pensiero e desidera rimanere neutro.
Voglio anche aggiungere che da un paio di mesi tentiamo, senza riscontri positivi, di contattare la segreteria vaticana per un’intervista.

Con grande piacere sono riuscita ad ottenerne una intervista con un Anziano, il quale però ha preferito restare anonimo nel timore di poter incorrere in qualche disappunto della Torre di Guardia.
Di seguito vi riporto gli estratti più significativi dell’intervista, durata 2 ore, nella quale si è parlato soprattutto della Bibbia.

Maya: Cosa pensa la comunità dei Testimoni di Geova riguardo alle scie chimiche?

Anziano: All’interno della società dei Testimoni di Geova non vi è una vera e propria discussione riguardo alle scie chimiche ma in accordo con le Sacre Scritture vi è una sorta di idea comune.

Maya: E quale sarebbe questa idea?

Anziano: Nelle Sacre Scritture non vi è alcun riferimento alle scie chimiche, per questo non se ne parla apertamente. E’ anche vero che Geova ci ha donato un’intelletto per distinguerci dalle bestie e grazie a tale caratteristica siamo in grado di capire che le scie chimiche sono dannose. Geova ci insegna ad amare e rispettare i suoi figli come scritto nella Sacra Bibbia e non a farci del male avvelenandoci.
Lei ha mai letto la Bibbia?

Maya: Ho letto la Bibbia, come il Corano e altri testi sacri per puro spirito accademico.
Tornando al nostro argomento: siete tutti a conoscenza degli effetti nefasti delle irrorazioni?

Anziano: Come saprà la Bibbia ci dice che Satana tramite la paura e la tentazione al peccato ci vuole spingere verso l’inferno.
Le scie chimiche portano la paura, la pestilenza e inducono le persone alla fornicazione e alla sodomia, sono uno strumento di Satana.

Maya: Pensa che gli artefici di tutto questo, il Nuovo Ordine Mondiale, siano guidati direttamente dal demonio?

Anziano: Certamente, Satana è al vertice della piramide e li comanda. E’ un essere materiale che ha corrotto le loro anime. Queste persone sono distanti dall’amore di Geova, sono marionette nelle mani del maligno.

Maya: Perché mi parla di fornicazione e sodomia?

Anziano: Sono cose punite dal Nostro Signore ma negli ultimi decenni stanno aumentando a dismisura. Ormai il sesso prematrimoniale è più comune di quello puro tra marito e moglie, unione consacrata da Geova. Facciamo fatica a tenere a freno i nostri fratelli più giovani dalla tentazione.
La sodomia è considerata addirittura pratica normale dalla gente! Il volere di Geova è “andate e moltiplicatevi”, cosa che può avvenire solo tramite un uomo e una donna sotto la benedizione del Signore.
Le scie chimiche sono strumento del maligno e senza alcun dubbio inducono anche al peccato, la prova ce l’abbiamo sotto gli occhi.

Maya: E’ a conoscenza della geoingegneria, cioè la tecnologia in grado di plasmare il clima a proprio piacimento? Stando a quanto scoperto le scie chimiche servono anche a manipolare il clima.

Anziano: Solo Geova ha il diritto di decidere quando far piovere o quando far venire il sole!
La Bibbia ci mostra quanto Satana però sia invidioso del potere di Geova. Senza dubbio ha spinto degli uomini a voler emulare tale potere. La tentazione al potere è forte senza la fede in Geova e, come accadde ad Eva, è accaduto a queste povere persone plagiate da Satana.

Maya: Cosa pensa che bisognerebbe fare per fermare le irrorazioni?

Anziano: Il nostro compito è quello di diffondere il verbo, missione assegnataci da Geova.
La fine del mondo è imminente, queste persone malvage bruceranno tra le fiamme e Satana sarà sconfitto. Solo coloro che hanno accolto l’amore di Geova risorgeranno.
Il Signore ci indicherà la strada.

Vogliamo ringraziare l’Anziano che ha deciso di esporci l’ottica della sua comunità per la sua gentilezza e disponibilità.
Non condividiamo in pieno le loro idee, pur apprezzando il fatto che ammettano l’esistenza delle scie chimiche sembra vivano il fenomeno in maniera passiva.

Share on Facebook237Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Email this to someone

Autore:

Appassionata da tutto ciò che è misterioso e criptato fin da ragazzina quando scoprì l'esistenza dei messaggi subliminali nelle canzoni dei suoi amati Beatles. Ad oggi ha portato a termine diverse indagini smascherando i significati occulti nascosti dietro a semplici parole. E' anche naturopata e urinoterapeuta per passione da diversi anni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la soluzione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

  • Isaia

    Un giorno marceremo insieme contro il nwo