La Chiave Orgonica

Alla scoperta delle verità nascoste

LE UOVA DI PITONE #1 – Marmotte e roditori, repellenti naturali

Pubblicato in Alieni
1
Share on Facebook45Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Email this to someone

nutriamarmotta

Cari cacciatori di Rettiliani (o aspiranti tali), con questo articolo desidero inaugurare una rubrica ricorrente: “Le uova di Pitone”.
Sono “Tips&Tricks”, pillole e consigli di varia natura che mi sento di divulgare all’umanità, o perlomeno a quella parte di umanità che ha deciso di unirsi a me nella lotta contro la minaccia rettiliana.

In questo articolo svelerò un potente repellente anti-rettiliano, a base roditore.
Durante una missione sulle steppe euroasiatiche, mi ritrovai a dovermi nascondere da un drappello inferocito di Rettiliani. Era buio e casualmente mi imbattei in un covo di marmotte: due o tre esemplari fuggirono a gambe levate, tuttavia mi accorsi che il mio piede rimase intrappolato in una sorta di molle e maleodorane guaina. Era una carcassa di marmotta, appartenente a un roditore che aveva avuto la peggio contro qualche feroce predatore.
I rettiliani erano sempre più vicini, quando tutto a un tratto sentii un improvviso rumore di pernacchia: si trattava di un urlo di terrore e disgusto rettiliano, prodotto con le loro misteriose corde vocali rettali. Terrorizzati, emettevano quelle grevi cacofonie urtandosi caoticamente gli uni con gli altri, prede del panico più incontrollato. Presto batterono in ritirata e la mia vita fu salva.

Nonostante la perdita del mignolo del piede sinistro, rimasto incastrato tra i denti acuminati del cadavere di marmotta e quindi tranciato di netto per evitare la cancrena, fu una grande scoperta e un passo avanti per l’umanità! Capii infatti che le frattaglie di marmotta si comportavano da potente repellente contro i Rettiliani.
In altre occasioni utilizzai con successo carcasse e interiora di altri roditori, come castori e nutrie.
Per una ottimale applicazione, consiglio di cospargersi tutto il corpo di frattaglie e di usare la carcassa a mo’ di berretto.

Share on Facebook45Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Email this to someone
Mario Rick Deckard Pitone

Autore:

Noto soprattutto per le sue scorribande in aree del mondo segretissime, Mario si prefigge un solo scopo nella vita: scovare e combattere fino alla morte i rettiliani che, sotto mentite spoglie, infestano il nostro pianeta.

bc

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la soluzione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

  • Roberto

    Grazie, meno male ci sei tu che ci aprì gli occhi. Il vero pericolo non è il Califfato, il terrorismo, il razzismo, la crisi economica, la corruzione, sono tutte invenzioni per distoglierci,il vero pericolo sono i Rettiliani!