La Chiave Orgonica

Alla scoperta delle verità nascoste

Irrorazioni clandestine di solfuri colorano galline di rosa

Pubblicato in Contaminazione / Geoingegneria
3
Share on Facebook192Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Email this to someone

galline rosa

Gli Stati Uniti sono sotto choc dopo che le autorità competenti hanno rilasciato le immagini di una coppia di galline dall’innaturale colore rosato. Le galline sono state trovate pochi giorni fa a pascolare tra i parchi dell’Oregon. Le immagini, che vi mostriamo anche noi della Chiave Orgonica, non sono state modificate in alcun modo con programmi di fotoritocco o simili. La polizia è stata allertata, ed è stato subito giallo per scoprire la causa del malessere dei pennuti. Alcuni hanno pensato ad un caso di influenza aviaria, ma nessuna malattia causata da virus o batteri provoca una muta così drastica del piumaggio.

L’ipotesi più plausibile inizialmente era che fossero state spaventate dall’avvistamento di un UFO, evento riportato anche dai media della zona, in quanto le galline che subiscono questo tipo di trauma tendono a comportamenti strani, produzione di uova dalla forma irregolare (squadrate) e modificazione del colorito del piumaggio, un po’ come quando a noi diventano improvvisamente i capelli bianchi dopo un grosso choc. La visita di un ufologo specializzato ha però escluso questa ipotesi.

gallus gallus rosaL’indagine si è quindi spostata sul mangime somministrato ai pennuti. Un’analisi indipendente ha consentito di rilevare tra il loro cibo tracce di solfuri in quantità, notoriamente impiegati nelle irrorazioni chimiche e la cui presenza si nota se al tramonto il cielo si colora di rosso. A questo punto l’indagine è diventata di competenza esclusiva dei ricercatori indipendenti, che scavando a fondo nella letteratura hanno scoperto un caso simile in Italia l’anno scorso, precisamente nella zona di Pordenone, in cui un allevatore ha scoperto che alcune delle proprie galline producevano uova dal curioso colorito bluastro. Come in Oregon, anche queste galline presentavano un piumaggio più rossastro delle altre.

È evidente che esiste un piano delle multinazionali del pollo per modificare il DNA delle galline e renderle più grasse e più appetitose. Per chi non lo sapesse, la modifica del DNA degli esseri viventi è la fase definitiva della geoingegneria clandestina: prima le sostanze vengono spruzzate dagli aerei illegali sul cibo, che si impregna di metalli pesanti, poi questi andranno ad alterare il DNA di chi se ne ciberà. In questo caso ha colpito in modo particolare le galline in quanto particolarmente sensibili a questo genere di mutazioni, ma anche l’essere umano sta subendo la stessa sorte per poterlo far ammalare e riempire le tasche di Big Pharma.

10333397_946369205382223_4552511194083517847_oPurtroppo, quindi, se seguite una dieta biovegana ora sapete che da sola potrebbe non bastare per proteggervi dagli elementi irrorati clandestinamente. Il cibo dovrebbe essere coltivato in enormi serre per poterlo riparare anche dalle scie chimiche. In alternativa, se avete la possibilità di ospitare alcune galline presso la vostra abitazione, potete provare a dare loro regolarmente il cibo che mangiate anche voi, controllando giorno per giorno che il loro piumaggio non cambi colore: in questo caso potrete continuare la vostra dieta biovegana tranquillamente. Se volete sapere come è andata a finire con le galline statunitensi, esse sono state ora condotte in un luogo sicuro in cui si provvederà a disintossicarle per quanto possibile.

Share on Facebook192Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Email this to someone
Wotan

Autore:

Nato da padre italiano e madre tedesca, Wotan inizia la sua attività da ricercatore indipendente a 23 anni, shoccato dalla vista delle prime chemtrail. Attualmente residente in terra teutonica, è traduttore professionista di testi divulgativi, nonché socio fondatore della Gesellschaft für das Erwachen der Bevölkerung (GEB).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la soluzione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

  • Ching Kuliam

    Mi piace gallina losa. Si può fale pel blodo alancione.

    • Sergente

      Articoli di questo tipo fanno decadere sempre più questo blog. Probabilmente vi pagano per screditare la teoria del complotto. Caancellate queste notizie porcheria.

        • Melvin Frohike

          Melvin Frohike

          E tu da chi sei pagato per venire a screditare noi?
          Dobbiamo cancellare la verità perché non vuoi che venga diffusa? VERGOGNAAAAA!