La Chiave Orgonica

Alla scoperta delle verità nascoste

Eolico: sei proprio certo che serva a produrre energia?

Pubblicato in Geoingegneria / Scie chimiche
5
Share on Facebook1.1kShare on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Email this to someone

Scie chimiche eolicheLe energie rinnovabili, uno dei temi più discussi, eppure Nikola Tesla ci ha lasciato i dettami per un’energia libera e infinita, scomoda per molti. Su tali energie grandi multinazionali speculano o vi nascondono secondi fini, come il caso degli aerogeneratori.
Sparsi un po’ in tutto il mondo, questi campi vasti che arrivano a contenere anche centinaia di eliche hanno destato il nostro interesse dopo aver eseguito misurazioni mineralogiche e metallurgiche dell’aria.
Le nostre analisi hanno dimostrato che un ingente tasso di metalli pesanti (calcio, manganese, potassio e zinco) sono presenti nelle zone adiacenti alle installazioni eoliche, proprio in direzione delle loro pale.20101013124403_chemaesplicativodiunaturbinaeolica
Abbiamo imparato sulla nostra pelle che le coincidenze non esistono e parlandone con Arturo, il nostro elettricista di fiducia, siamo arrivati a scoprire cose davvero curiose. Prima di tutto gli aerogeneratori (le eliche, per intenderci) non producono moltissima energia e spesso tale guadagno non copre l’energia impiegata per farle girare. Analizzando assieme a noi lo schema di uno di questi generatori Arturo ci ha mostrato come il motore contenuto in essi è troppo piccolo ed inadatto alla produzione energetica. Continuando il nostro discorso con approccio incredulo l’elettricista ci ha dimostrato con una pittoresca simulazione col suo pacchetto di sigarette che pale di tali dimensioni, benché risultino lente possono arrivare a produrre venti di addirittura 20 nodi se sommate tutte assieme.
Dopo le rivelazioni scioccanti del nostro elettricista (che orgogliosamente si definisce populista), siamo riusciti a raccogliere tutte le prove necessarie alla risoluzione del caso: gli impianti eolici servono a diffondere in maniera mirata le porcherie che gli aerei ci spruzzano sulla testa. Infatti in alcune vallate grazie alla morfologia geologica e ai venti naturali i metalli pesanti sottili e le nanoparticelle faticano ad arrivare, e guarda caso è proprio nelle vicinanze di tali oasi pulite che vengono installate le pale eoliche.
Proprio come avviene per le scie chimiche, che hanno molteplici scopi, anche gli aerogeneratori (o meglio aerodiffusori) svolgono diversi ruoli, ed oltre a diffondere veleni sono strumento di geoingnegneria a terra, deviando il corso del vento o generandolo a loro volta.
Dopo giorni di monitorazioni siamo arrivati alla curiosa scoperta che le pale girano sempre nella direzione del vento e che più questo è intenso e più la rotazione è veloce. Un tale comportamento è la prova che queste eliche influenzano il vento.
Attualmente siamo impegnati in studi più approfonditi, al termine dei quali pubblicheremo tutte le tabelle con i dati raccolti, quindi continuate a seguirci per maggiori ragguagli.

Share on Facebook1.1kShare on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Email this to someone
Melvin Frohike

Autore:

Italiano trapiantato in America da molti anni si impegna per portare la verità a galla senza temere le conseguenze. Membro attivo della Nevada Chemtrail Reports e del Mutual UFO Network (MUFON) porta avanti indagini personali e i suoi articoli hanno spesso guadagnato una pagina nelle riviste specializzate in Ohio.

bc

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la soluzione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

  • Vinicio il sardo

    Alora e vero ke kuelle palle servono per fare vento di aria kattiva da kuando le anno messe non piove piu’ meglio laria e kattiva e la Bianchina non mi fa piu’ latte e lo dovuta macellare ma la karne era kattiva pure e lo buttata! Grazie ora o capito domani vado con la zappa e le abbatto tutte kuelle pale kattive!

    • MiRPLEAD

      Un mio conoscente ha installato nel suo campo di grano delle pale eoliche pensando di risparmiare ma in brave tempo hanno cambiato così tanto il clima nei dintorni della sua proprietà che ha smesso di piovere per ben un anno…Ora fa il carroziere, tutto il suo grano è morto…

      • Anto

        si la perizia di Arturo Hahaha.

        • nina

          siete da denuncia! Ignoranti!dovete andare in galera-massa di gnoranti———-andata a zappare la terra !!!!!!!!!!!!!! in GALERAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

            • Melvin Frohike

              Melvin Frohike

              Magari se argomenti le tue accuse con dei dati sarebbe meglio.
              Noi a differenza tua ci permettiamo di avanzare certe insinuazioni solo dopo attenta perizia scientifica indipendente.