La Chiave Orgonica

Alla scoperta delle verità nascoste

Scie chimiche

Aerei olografici rilasciano finte scie chimiche sulle nostre teste

thumb

Il tema delle scie chimiche è fortunatamente sempre più sentito, anche grazie ai numerosi attivisti indipendenti e osservatori del cielo amatoriali che svolgono un lavoro magistrale per portare alle masse la verità. Un argomento che viene discusso di frequente interno alla sfera della geoingegneria è quello degli aerei tanker olografici, infatti sono molte le segnalazioni anomale riguardanti strani aerei "trasparenti" che rilasciano scie. La questione non ci è nuova e dopo diverse vostre segnalazioni abbiamo deciso di dedicare un piccolo approfondimento su tali apparizioni, che a quanto pare sono sempre meno sporadiche. Innanzitutto come si fa a capire se un aereo è un ologramma? Le prove lampanti arrivano dalle fotografie fatte con lo zoom dove spicca sopra ogni cosa la colorazione azzurra, in alcuni punti addirittura blu, e non bianca come dovrebbe essere un normale…

0

Putin: chi tocca Romina Power dovrà vedersela con me

thumb

Ottime notizie ci giungono dalla madre (che tutti vorrebbero avere) Russia, attraverso un'intervista rilasciata dal Presidente Putin alla nota rivista russa "Mokryye Vlagalishcha". Alla domanda dell'intervistatore "Sappiamo che hai un occhio di riguardo per l'Italia, c'è qualche figura italiana che le sta particolarmente a cuore?", il carismatico leader risponde: L'Italia è un paese bellissimo ed anche i suoi abitanti lo sono, ma purtroppo, come quasi tutta l'Europa, sta vivendo un brutto periodo. Ho diversi amici che abitano sullo stivale ma attualmente i miei pensieri vanno alla "compagna" di un mio caro amico del quale sono fan da sempre: Al Bano. La bella e coraggiosa Romina Power sta combattendo una battaglia per le sue idee, rilasciando dichiarazioni pubbliche mal viste dalle dittature mediatiche europee. Molti temono per la sua incolumità, ma qualsiasi malintenzionato…

0

Matrimonio cristiano celebrato senza scie chimiche

thumb

Pace e amore a Voi, Fratelli e Sorelle di Cristo, sono Padre Rosario, e oggi mi rivolgo a tutte le coppie che desiderano ricevere il Sacramento del matrimonio. Ahimè, sempre più giovani mi esprimono preoccupazioni su questo giorno tanto importante per la loro unione cristiana, temendo che una giornata di pioggia possa danneggiare la cerimonia. Se il detto "matrimonio bagnato matrimonio fortunato" poteva avere senso un tempo, oggi che l'anima di Satana si è impossessata di piloti d'aereo che hanno trasformato le normali piogge in "piogge chimiche" molti fedeli sperano in cuor loro che almeno nel giorno in cui il Signore celebrerà la loro unione non vengano sparsi veleni nell'aria. I più preoccupati e informati (sempre di più!) mi chiedono durante il corso prematrimoniale se è possibile lasciare fuori dalla chiesa delle bottiglie di aceto di mele nel tentativo di avere cieli…

2

Referendum Trivelle: una riflessione a mente lucida

thumb

In questi ultimi giorni si è fatto un gran parlare del fantomatico referendum sulle trivelle e i social sono stati letteralmente invasi dall'indignazione dovuta ai risultati inaspettati (per voi). Abbiamo addirittura subito minacce per aver espresso la nostra posizione, che qui ribadirò approfonditamente. Ci duole notare come moltissime persone siano cascate in questa abile mossa mediatica di regime per distogliere l'attenzione del popolo, per fare finta propaganda ecologista e rimarcare ancor più il controllo sionista sulle masse. E così un terzo degli italiani si è dimostrato una massa di pecore schiave del sistema che vanno a votare quando viene loro ordinato senza porsi alcun quesito e dimenticando quanto al regime importi poco dell'ambiente. La restante fetta di popolazione invece ha preferito guardarsi Ciao Darwin e la partita o ha obbedito all'ordine di astensione dato da…

0

L’aereo è il mezzo più pericoloso, perché vogliono farci credere il contrario?

thumb

Tutti o quasi conoscono la diceria secondo la quale il mezzo di trasporto più sicuro è l'aereo, ma le cose stanno veramente così? In realtà questi dati si basano su statistiche falsate da diversi parametri a seconda che se ne voglia tenere conto o meno. La statistica sulla sicurezza dei mezzi di trasporto viene fatta calcolando il numero di morti per chilometro, ma un aereo percorre ovviamente molti più chilometri in minor tempo di un'automobile. Inoltre c'è da sottolineare che la maggior parte degli incidenti aerei avviene durante i brevi tratti di decollo o di atterraggio, il che falsa completamente i dati analizzati. Tenendo conto di questi e altri fattori e applicando un algoritmo statistico sviluppato in maniera indipendente nel loro garage, i cugini John Stewart e Guy Gardner hanno scoperto che il mezzo di locomozione più sicuro è in realtà l'automobile, seguito…

2

Pilota esce dal coma dopo 30 anni e non riconosce le scie degli aerei

thumb

Un nuovo tassello nel puzzle della verità sulle scie chimiche ha un nome e un cognome: Theodore Kaczynski detto Ted, un pilota di aerei di linea americano entrato in coma 30 anni fa, miracolosamente risvegliatosi il mese scorso dopo che la famiglia ha deciso di cambiare medico rivolgendosi al dottor Fu Manchu, omeopata nordcoreano. Immediata la gioia dei familiari, che finalmente hanno potuto abbracciare e salutare il loro ormai anziano parente. Nonostante i decenni di profondo sonno, Ted ha riportato solo lievi atrofie muscolari dovute alla lunga permanenza a letto, ma il suo cervello e soprattutto la sua memoria non hanno per nulla risentito del coma. Increduli i neurologi: "Risponde in maniera coerente a tutti i test somministratigli - affermano - come se si fosse addormentato ieri sera. Le sue capacità cognitive sono perfettamente conservate e il suo cervello è rimasto…

0