La Chiave Orgonica

Alla scoperta delle verità nascoste

Politica

La Russia dà il via alla free energy

thumb

Dalla Russia continuano a giungerci grandi e piacevoli sorprese, e dopo il divieto tassativo alla circolazione di aerei chimici e l'abolizione dei chip sottocutanei Apple è arrivato il turno delle energie libere e infinite. Stando infatti agli ultimi dati raccolti il presidente russo Vladimir Putin avrebbe stanziato un enorme finanziamento nel settore delle energie libere, composto in parte da fondi pubblici e in parte da fondi privati dello stesso Putin, segno evidente che il presidente sa bene quel che fa. Dalle ultime mosse russe è facile dedurre che la superpotenza voglia diminuire la sua dipendenza economica da paesi esteri come gli USA, subtoli schiavi del Nuovo Ordine Mondiale. La Russia tutt'oggi è costretta a vendere gran parte del proprio gas e petrolio alle multinazionali per fronteggiare alle spese per il proprio fabbisogno elettrico.…

13

Putin vieta lo spazio aereo russo a velivolo armato di scie chimiche

thumb

Spazio aereo russo negato al volo Lufthansa LH1464 partito da Francoforte e diretto a Nizhny Novgorod, città della Russia centrale. Il volo è stato costretto a una brusca virata di 180 gradi sopra il territorio polacco, dopo poco più di un’ora di volo, per fare ritorno in Germania. I fatti sono accaduti nella notte di mercoledì 18 febbraio 2015. Le notizie che stanno pervenendo in queste ore a noi della Chiave Orgonica rivelano un’amara verità. L’aereo in questione era stato infatti equipaggiato per lo spargimento notturno di scie chimiche sopra la sua rotta, che comprende anche la capitale russa, Mosca. Benché Vladimir Putin abbia tassativamente vietato lo spargimento di veleni sopra il territorio ex-URSS, pare che, complici anche le tensioni con il mondo occidentale e Angela Merkel in particolare causate dalla crisi in Ucraina, questa volta il presidente russo abbia…

5

Il nuovo presidente della Repubblica è un rettiliano, ecco le prove!

thumb

Come ormai tutti ben sapranno, nelle scorse ore è stato eletto Sergio Mattarella come nuovo presidente della Repubblica, che subentrerà a Giorgio Napolitano. Non ci soffermeremo sui dettagli della sua elezione, ne tantomeno esprimeremo un parere personale sulla cosa, in quanto vogliamo restare il più neutri possibile. Ciò che invece vogliamo portare alla vostra attenzione è frutto delle ricerche incrociate del noto esperto Mario Pitone e del contattista sardo Peppe Pluton, che dà certamente un sapore diverso a tutta la vicenda.…

38

Tsipras vuole una Grecia senza scie chimiche

thumb

Sciogliere il patto scellerato con la NATO e liberare i cieli ateniesi dalle scie chimiche: questo il vero punto cardine della politica di Alexis Tsipras. Ma non lo troverete da nessuna parte: i media italiani ve lo censurano, e lui non lo ha mai detto pubblicamente, sicuramente per non mettere a repentaglio la sua stessa vita. Però… Però lo si può facilmente dedurre. In primis, il popolo greco si sta risvegliando in massa, con il 33,3% dei greci ormai convinti dell'esistenza del problema delle scie chimiche: se è vero che la crisi porta le persone ad ingegnarsi, è anche vero che le porta ad alzare gli occhi al cielo (anziché abbassati sulle tastiere dei PC negli uffici) e a capire quale sia il problema più urgente da risolvere.…

5

La Russia vuole liberare l’Europa dalle scie chimiche?

thumb

Sono degli ultimi giorni le dichiarazioni shock della NATO, secondo cui 26 aerei militari russi sarebbero stati rilevati sorvolare senza autorizzazione lo spazio aereo europeo. I fatti sarebbero stati ulteriormente acuiti dopo due mancate collisioni tra caccia russi e aerei civili e militari europei. Naturalmente la stampa giornalistica cerca di far passare queste notizie come pericolo militare da guerra fredda, cercando di farci credere che la Russia starebbe testando i sistemi difensivi aerei della NATO. Le scuse dei militari di fronte alla presenza dei caccia russi nei cieli europei non stanno però in piedi: se la Russia cercasse veramente di testare le difese militari NATO sarebbero già volati missili intercontinentali. Qual è allora il vero scopo della presenza militare russa nei nostri cieli?…

19

Putin bandisce Apple e i suoi chip sottocutanei

thumb

E’ delle scorse ore la notizia che vede il governo russo bandire tassativamente dal territorio della federazione la vendita e l’utilizzo di prodotti Apple. Le motivazioni restano un pò ombrose, in occidente la stampa di regime ha diffuso la notizia che sia stato per via della locazione dei server iCloud fuori dal territorio russo. Tale presunto pretesto però non reggerebbe, visto che altre aziende forniscono servizi con server fuori dall’unione sovietica, come i tanti social network, e non hanno risentito di questa nuova legge. Le notizie che giungono dalla Russia sono un tantino diverse e vedono la decisione di Putin come una misura preventiva contro la commercializzazione dell’iChip.…

10