La Chiave Orgonica

Alla scoperta delle verità nascoste

Politica

Merkel: “Con me i Lager tedeschi sono sempre aperti!”

thumb

Il titolo di questo articolo riporta la frase choc pronunciata dalla cancelliera teutonica tra una risata e l'altra durante una cena "tra amici" con John Bilderberg e registrata da un reporter in incognito. In questo frangente Angela Merkel non si riferiva ai lager di concentramento nazisti, anche se il paragone è sicuramente voluto, ma ai magazzini (detti ancora oggi "Lager", appunto, in tedesco) in cui viene gestita la logistica del commercio online. Non è una novità che in Germania i dipendenti di una nota catena di negozi online scioperino spesso nella speranza, vana, di ottenere condizioni di lavoro più umane: l'unico risultato che ottengono, purtroppo, è il licenziamento. Nessuno infatti, quando ordina della merce da ricevere a casa, pensa a quanto sfruttamento umano vi sia dietro un semplice clic. Tutto questo poteva cambiare quando la signora Helga Apfelstrudel di…

0

Chiurli, flop o sabotaggio politico?

thumb

Come ben sapete in questi giorni si sono svolte le elezioni regionali in varie zone d'Italia. In Toscana, roccaforte di Renzi, PD e NWO una voce contraria pronta a denunciare banche, multinazionali e scie chimiche ha provato a levarsi in alto, contro tutto questo. Stiamo parlando del candidato Chiurli, presidente di tutti noi risvegliati che boicottiamo e lottiamo contro questo sistema massonico bancario. Come molti di voi sapranno, il Consigliere regionale Gabriele Chiurli, nel luglio del 2014, promosse una mozione in Consiglio regionaleper far svolgere all' Arpat, (l’Agenzia regionale per l’ambiente della Toscana), uno studio per appurare la natura della geoingegneria clandestina, più volgarmente dette "scie chimiche". L’incontro sollevò un polverone su internet, e fu subito polemica. Pronto a risolvere questa faccenda e pronto a dar una scossa, si è candidato…

0

La Russia inganna la geoingegneria USA con false scie chimiche

thumb

Scie chimiche in Russia: esistono oppure no? Il dibattito si è scatenato anche sul nostro sito e sulla nostra pagina facebook, dividento i nostri lettori. Le nostre fonti più fidate affermano di no, Putin le ha bandite, ma alcuni ci scrivono di essere stati in Russia e di averle fotografate: si tratta solo di troll? Vi sono immagini in rete che sembrano tuttavia dare loro ragione. Convinti però dell’onestà dei nostri informatori abbiamo avviato un’indagine approfondita, scoprendo una realtà ben più complessa di quanto immaginavamo. Siamo riusciti ad entrare nuovamente in contatto con una nostra vecchia conoscenza, Kolimasky Andrej (pseudonimo), la nostra vera gola profonda che milita nell’esercito russo. Purtroppo possiamo intervistarlo solo in rare occasioni, in quanto le sue rivelazioni possono mettere a repentaglio la sua stessa vita, ma ci ha sempre confidato…

3

Politici coraggiosi: un elogio ai parlamentari battutisi contro le scie chimiche

thumb

Dopo il nostro recente articolo su Renzi siamo stati contattati da lettori che ci chiedevano se la nostra pagina avesse preso una piega politica, o per avere consigli in vista delle imminenti elezioni amministrative e regionali in Italia. Anzitutto chiariamo che il comitato Chiave Orgonica non è affiliato con nessuna entità politica: noi ci schieriamo apertamente a favore delle persone che in Parlamento lottano contro la geoingegneria clandestina, così come non ci facciamo problemi a fare le scarpe a chiunque la supporti, di qualsiasi colore politico esso sia. Approfittiamo dell'occasione per stilare un elenco di eroi, oggi dimenticati o ridicolizzati, che hanno portato in passato la causa delle scie chimiche nel Parlamento italiano: come potete vedere, anche tra gli schieramenti politici più insospettabili possono annidarsi persone coraggiose. Riteniamo che costoro…

0

Snowden: “Il governo USA spia le foto del tuo pene”

thumb

È un Edward Snowden senza peli sulla lingua quello che si confessa ai microfoni dell’emittente HBO. Da mesi protetto in Russia per via delle scomode verità che in USA gli costerebbero il carcere a vita, Snowden non nasconde nulla dei diabolici piani del governo statunitense per controllare le nostre vite sotto tutti gli aspetti. E si intende proprio tutti: a quanto pare a governo americano e National Security Agency (NSA) non basta tenere sotto controllo le nostre telefonate, email e spostamenti, ma non si fanno scrupoli nello scavare nel nostro intimo e salvare e catalogare perfino le foto del nostro pene. Come funziona, ce lo spiega lo stesso Snowden prendendo ad esempio una foto privata che viene mandata via gmail alla moglie: tutto normale e tutto legale, peccato che la legge americana consenta alla NSA di accedere a tutti i dati che viaggiano dall’estero verso gli…

1

Renzi, è ufficiale: dal prossimo anno manicomio per chi crede nelle scie chimiche

thumb

Camicia di forza a chi crede nelle scie chimiche: Renzi passa dalle parole ai fatti con una proposta di legge shock! Il 10 dicembre 2013 un Matteo Renzi fresco di potere, appena eletto alla guida del PD, annunciava alla RAI che chi credeva a sirene, microchip e scie chimiche sarebbe dovuto andare in Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO). Era solo il delirio elettorale televisivo del politico ignorante di turno? Ebbene, quando Renzi venne investito di pieni poteri come Presidente del Consiglio, uno dei suoi primi atti fu quello di annullare i finanziamenti ai piccoli istituti di ricerca, tra cui uno che si occupava di morbo di Morgellons. Negli ultimi mesi il Presidente del Consiglio si è occupato di mandare in rovina l’Italia su altri fronti, ma in questi giorni è tornato sui suoi passi e le minacce del 2013 stanno diventando realtà. Qualche giorno fa siamo stati infatti…

5