La Chiave Orgonica

Alla scoperta delle verità nascoste

Cappelli in fibra di alluminio, rimedio alle onde ELF

Pubblicato in Gadgets
7
Share on Facebook339Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Email this to someone

7776_z_giorgistore-cappello-cuffia-regina-donna-i20731_10m_allum_1Qualche tempo fa avevamo sentito che erano in via di realizzazione gli ombrelli chemical repellent e molti di voi saranno senz’altro impazienti di vederli sul mercato, ma scommetto che pochi di voi invece sono a conoscenza di un altro accessorio molto utile che è già acquistabile.
Come intuibile dal titolo, si tratta di cappelli in fibra di alluminio realizzati in maniera eccelsa per sembrare del tutto simili a normali cappelli di lana. I normali cappelli di lana purtroppo non sono schermati contro le pericolose onde ELF che vengono emesse dai numerosi impianti sparsi un pò ovunque. Molti sono poco avvezzi alle onde ELF e non sanno che esse oltre ad influire sul clima hanno effetti deleteri per il nostro cervello. Lo stato di apatia generale in cui riversa la maggior parte delle persone è dovuto a queste radioonde oltre alla quantità di metalli respirata ogni giorno.
Grazie ad un cappello in fibra di alluminio non saremo più costretti a subire tutte queste radiazioni e qualcuno potrà finalmente evitare di portare la stagnola sotto al cappello.
Attualmente questo prodotto (sia in versione maschile che femminile) è in commercio solo in Islanda ma dal prossimo inverno potrebbe essere commercializzato anche qui da noi.
La società che lo produce ha annunciato anche un berretto estivo schermato e ci assicura che sarà traspirante, nulla a che vedere con l’attuale stagnola utilizzata che fa sudare.
Non ci resta che aspettare, se ci saranno altri sviluppi non mancheremo di aggiornarvi.
E voi vi preoccupate delle onde ELF? Avete mai usato il metodo dell’alluminio sotto al cappello?

Share on Facebook339Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Email this to someone
Melvin Frohike

Autore:

Italiano trapiantato in America da molti anni si impegna per portare la verità a galla senza temere le conseguenze. Membro attivo della Nevada Chemtrail Reports e del Mutual UFO Network (MUFON) porta avanti indagini personali e i suoi articoli hanno spesso guadagnato una pagina nelle riviste specializzate in Ohio.

bc

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la soluzione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

  • Filippo

    dove si può acquistare

    • daniele

      Vi pungete

      • Davide

        ma con l’alluminio non si schermano le onde….. Oo

        • Raffa

          Ciao, hai il nome della ditta? Un link ?

          • Alessandra

            sarebbe ganzo un bel beanie con fibre di alluminio! 🙂

            • Umberto Skywatcher

              Grandi gli islandesi, meritano tutta la mia stima…
              Io quando porto il cappello in inverno uso la stagnola, soprattutto se mi trovo nei pressi di qualche antenna trasmittente, d’estate però è un problema…

                • elisabetta

                  scusate ma il cappello di alluminio nonci manda alluminio al cervello?